Confronto sulle ragioni del Si e del No a Grottolella il 30 Novembre

Confronto sulle ragioni del Si e del No a Grottolella il 30 Novembre

24 novembre 2016

Politica- Il prossimo 30 Novembre alle ore 17 e 30 si terrà presso la sala del consiglio comunale di Grottolella, un interessantissimo dibattito sulle ragioni del Si e del No al Referendum Costituzionale del prossimo 4 dicembre.

“Abbiamo voluto fortemente organizzare questo momento di riflessione, innanzitutto per capire meglio i contenuti della riforma della Costituzione e per confrontarci sui vari aspetti della stessa, tenendo presente l’importanza che riveste la Carta Costituzionale non solo per il livello Istituzionale ma anche nella nostra vista di tutti i giorni, ecco perché discutere , parlare e ragionare di Costituzione è già un fatto estremamente positivo”- dichiara il giovane e brillante consigliere comunale di Grottolella Vincenzo Vitale organizzatore dell’evento e delegato alle politiche giovanili nel piccolo ma vivace centro Irpino.
Al dibattito ci sarà spazio sia per le ragioni del Si che del No in un vero e proprio confronto che avrà ad oggetto le consistenti modifiche che la riforma apporta alla Costituzione vigente, sono ben 47 gli articoli toccati dalla riforma.

Dopo i saluti del Sindaco di Grottolella Enza Bergamasco, il dibattito sarà introdotto dai consiglieri comunali Vincenzo Vitale, delegato alle politiche giovanile a Grottolella, e da Marco Grossi Capogruppo di Minoranza e membro dei Giovani Udc di Avellino.
Rappresenteranno invece le ragioni del Si la giovane Adriana Guerriero, componente dell’esecutivo provinciale Giovani Democratici Irpini, l’ex deputato Pd e Avvocato Giovanni Zarro , la deputata del Partito Democratico Valentina Paris Responsabile Nazionale attività produttive della Segreteria del partito, da mesi impegnata a propagandare i motivi del Si al Referendum.
Mentre invece le ragioni del No saranno illustrate dal Sindaco di Chiusano San Domenico Carmine De Angelis, docente di Diritto Pubblico, dal Professore Antonio Tropeano ,Segretario locale dell’UDC e già Sindaco di Grottolella, e da Antonella Pecchia , Presidente del Comitato per il No di Avella . Il dibattito sarà moderato dal Giornalista Remo D’Acierno.
“Ci aspettiamo che dal dibattito emergano riflessioni interessanti e di rilievo non solo di natura tecnica ma anche di carattere politico, ringraziamo i relatori e il moderatore per aver accettato l’invito, e vi aspettiamo in tanti il 30 Novembre , per condividere tutti insieme una giornata di alto dibattito politico e culturale, essendo il confronto il sale della democrazia, noi proviamo al rafforzamento della democrazia attraverso il confronto e la partecipazione ”- conclude Vitale.