Confindustria e Invitalia: supporto al Bando Area di Crisi Irpinia

11 giugno 2014

Confindustria Avellino in collaborazione con Invitalia Spa ha organizzato una presso la propria sede una giornata informativa dedicata alle aziende associate che hanno interesse a presentare istanza a valere sul Bando per gli investimenti nelle Aree di Crisi della Campania.
Gli Esperti dell’agenzia nazionale per gli Investimenti, soggetto gestore della misura, sono stati a disposizione delle imprese associate per tutta la giornata di Mercoledì 11 giugno, fornendo i chiarimenti utili a presentare l’istanza per accedere alle agevolazioni a beneficio del sistema produttivo locale.
Invitalia, infatti, gestirà per conto del Ministero per lo Sviluppo Economico la valutazione degli investimenti per la realizzazione di nuove unità, gli ampliamenti e la riqualificazione di unità produttive esistenti.
Soddisfazione è stata espressa dalle aziende che hanno partecipato agli incontri individuali che hanno potuto verificare l’impostazione dei programmi di investimento con quanto specificamente previsto dal Bando che, ricordiamo mette a disposizione circa 150 milioni di Euro per tutto il settore manifatturiero campano.
Parimenti gli esperti di Invitalia, hanno apprezzato la qualità degli investimenti esaminati stimando il livello di innovazione dei programmi irpini, come superiore alla media dei progetti già analizzati su altre provincie. I programmi sono infatti caratterizzati da importanti rinnovamenti che incidono significativamente sia sui prodotti che sui processi, mediante l’adozione di soluzioni tecniche, organizzative e produttive innovative rispetto al mercato di riferimento.