Confindustria, continuano i seminari del progetto anticorruzione

Confindustria, continuano i seminari del progetto anticorruzione

9 marzo 2016

Continuano gli incontri nell’ambito del progetto anticorruzione rivolto a sensibilizzare le giovani generazioni, scaturito dall’iniziativa e dalla partecipazione diretta del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Avellino, guidato da Massimo Iapicca, dell’Istituto Tecnico Guido Dorso, guidato dal Dirigente dott. Severino Loiaco e dell’associazione Libera di Avellino, dal significativo titolo “Corruzione: io la ri-conosco e la com-batto”.

Dopo l’incontro del 2 marzo scorso nel corso del quale gli allievi delle ultime classi dell’istituto Guido Dorso si sono confrontati con un rappresentante degli imprenditori ed un amministratore locale, l’11 marzo 2016 alle ore 10,00 presso la sala Convegni “Umberto Agnelli” di Confindustria Avellino nuovo appuntamento che vedrà protagonisti del dibattito con i giovani il Magistrato Marialuisa Buono ed il dirigente della Squadra Mobile della Polizia di Stato Marcello Castello.

Il percorso ha l’obiettivo di far riflettere i giovani studenti sul fenomeno corruttivo, sulle sue diverse forme e sfaccettature, che incide sulle possibilità di sviluppo di un territorio.

L’interesse mostrato attraverso le molte domande poste dai ragazzi ai responsabili durante lo scorso incontro , fa ben sperare che anche questo diventi un momento di scambio proficuo per gli studenti presenti.

Il progetto si concluderà nel mese di maggio con un importante incontro di chiusura che vedrà la partecipazione ad Avellino del Prof. Raffaele Cantone Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione e del Direttore Generale del MIUR Ministero dell’Istruzione Dr.ssa Giovanna Boda.