Confermata la tratta ferroviaria Av-Na ma i passeggeri restano pochi

Confermata la tratta ferroviaria Av-Na ma i passeggeri restano pochi

15 novembre 2017

Arriva la conferma da Palazzo Santa Lucia per il treno Avellino-Napoli. Nonostante le polemiche sull’utilità della tratta così come concepita, la corsa è stata confermata fino a giugno, ma senza inversione di rotta nel numero di passeggeri nel tratto irpino.

A gennaio, però, si rischierà un taglio per la provincia di Avellino.

Al momento la media di utenti nelle stazioni di Avellino, Solofra e Montoro è di circa 20 unità al giorno, un numero limitato rispetto alle attese e, soprattutto, rispetto agli oltre 100 che salgono in carrozza da Mercato San Severino in poi.

Il treno può trasportare al massimo 145 passeggeri.

Se non dovesse esserci a breve un incremento in biglietteria, il treno non partirà più da Avellino, bensì da Mercato San Severino.