Concorso farmacie, tutte le sedi assegnate tra Avellino e provincia

Concorso farmacie, tutte le sedi assegnate tra Avellino e provincia

16 febbraio 2016

Finalmente si è sbloccato il concorso pubblico straordinario per titoli, per l’assegnazione delle sedi farmaceutiche disponibili per l’esercizio privato in Campania.

Il Presidente della Regione, Vincenzo De Luca, ha designato i membri mancanti della Commissione esaminatrice nelle persone di Giuseppe Cirino (docente di Farmacologia e Farmacoterapia presso l’Università di Napoli Federico II) in qualità di presidente della Commissione; e componenti Nicola D’Alterio (dirigente dell’Uod Politica del Farmaco presso la Regione Campania) e Ugo Trama (Farmacista Dirigente presso l’Asl Napoli 1).

Come si legge dalla stessa nota diramata dalla Regione Campania.

209 in totale le farmacie che saranno assegnate in Campania, di cui ben dodici avranno sede tra Avellino e provincia. Questi i provvedimenti istitutivi decisi dalle amministrazioni comunali.

Le dodici sedi irpine saranno così distribuite: tre ad Avellino, due a Montoro, una ad Ariano Irpino, Grottaminarda, Cervinara, Mercogliano, Monteforte Irpino, Serino e Solofra.

Le altre province campane avranno invece: otto sedi a Benevento, quarantadue nel casertano, quarantasette in provincia di Salerno e ben cento a Napoli.