Concorso esercito 2016 per civili: 1750 posti, richiesta licenza media

Concorso esercito 2016 per civili: 1750 posti, richiesta licenza media

5 febbraio 2016

Dopo i bandi dei concorsi pubblici per carabinieri, marina, esercito ed aeronautica con scadenza 15/02, continua la pubblicazione da parte del Ministero dell’Interno del bando – il secondo quest’anno – per il reclutamento nell’esercito di 1750 VFP1.

I candidati che risulteranno idonei saranno incorporati a partire da giugno e per partecipare alla selezione pubblica c’è tempo fino al 3 marzo. I requisiti per prendere parte al concorso sono elencati sulla sezione concorsi del sito del Ministero della Difesa. Per il momento sono state presentate 1106 candidature, un numero sicuramente elevato, visto che il bando è stato pubblicato da appena due giorni.

E’ opportuno che il candidato abbia un’età compresa tra i 18 e i 25 anni. Nel bando vengono indicati gli estremi compresi che sono dal 3/03/1991 al 3/03/1998, inoltre è richiesto anche il diploma di istruzione di I grado (ex scuola media).

Per presentare la domanda basta collegarsi sul sito suindicato e seguire la procedura guidata, al termine della quale sarete in possesso delle credenziali necessarie per candidarvi alla selezione di vostro interesse. Durante la compilazione della domanda online, potrete salvarla, modificarla e inoltrarla anche in un secondo momento. In seguito, vi verrà inviata una video comunicazione e una mail che vi informerà sulla corretta acquisizione della domanda, questa va stampata e presentata alla prima occorrenza.

Le prove da affrontare sono di efficienza fisica, accertamenti di idoneità psico-fisica e attitudinale. Al termine verrà formulata una graduatoria  il cui punteggio sarà determinato dalla somma delle prove svolte e della valutazione dei titoli.