Concorsi di progettazione, firmato protocollo d’intesa. Fraternali: “Tempi ridotti e trasparenza”

Concorsi di progettazione, firmato protocollo d’intesa. Fraternali: “Tempi ridotti e trasparenza”

20 marzo 2017

Pasquale Manganiello – Stamane, presso il Circolo della Stampa di Avellino, si è tenuto un incontro promosso da Anci Campania Piccoli Comuni in collaborazione con l’Ordine degli Architetti P.P.C. della provincia di Avellino per la sottoscrizione del protocollo di intesa per i concorsi di progettazione.

All’incontro hanno parte il Presidente di Anci Campania Piccoli Comuni, Oreste Ciasullo (sindaco di Savignano Irpino), il Presidente dell’Ordine degli Architetti P.P.C. della provincia di Avellino, Fulvio Fraternali, e l’onorevole Luigi Famiglietti.

“Il protocollo prevede l’attivazione di iniziative di collaborazione e di supporto finalizzate alla promozione di concorsi di progettazione privati nell’ambito del complessivo programma di sviluppo e di riqualificazione del compendia immobiliare – ha dichiarato Fraternali – il Protocollo, che è stato redatto in collaborazione con il Consiglio Nazionale degli Architetti, costituisce un modello che potrebbe e dovrebbe rappresentare non solo un momento di crescita della cultura collettiva sui temi dell’architettura  e della trasformazione delle realtà urbane e territoriali, ma anche  l’occasione  migliore  per  individuare e  scegliere  i  progettisti, stimolando al tempo stesso  la committenza verso  un ruolo attivo nella  ricerca del miglioramento della qualità degli interventi pubblici e privati.

Ha una valenza perché il concorso è aperto a tutti e si svolge in due fasi: la prima di selezione attraverso un’intesa mentre la seconda fase riguarda il progetto esecutivo. Tutto questo avverrà online con il supporto del Consiglio nazionale. Sono assicurati tempi brevi oltre alla trasparenza che apre il mercato a tutti.”

“E necessario promuovere questa occasione – ha ribadito il parlamentare Pd Luigi Famiglietti – i sindaci si focalizzino sul costruito e sull’habitat dei cittadini. Le modifiche alla legge sugli appalti valorizza questa tesi e ci avvicina agli altri Paesi europei. Inoltre mi fa piacere dire che la Regione Campania ha individuato le somme per il rilancio della Ferrovia Avellino Rocchetta per finalità turistiche: ci sarà il concorso di progettazione per fare in modo che venga realizzato lo skyline per riconvertire la ferrovia.”