«Concerto per un amico», l’omaggio del Cimarosa alla memoria di Luigi Fricchione

«Concerto per un amico», l’omaggio del Cimarosa alla memoria di Luigi Fricchione

8 gennaio 2018

Dopo 13 anni di assenza, il Conservatorio «Domenico Cimarosa» riprende l’omaggio a Luigi Fricchione, interrottosi nel 2004, con il concerto «Latin Landscape» che si terrà giovedì 18 gennaio alle ore 20:30 presso l’auditorium di piazza Castello.

Martedì 9 gennaio, alle ore 11, presso la Sala «Bruno Mazzotta» del Conservatorio di Avellino (ingresso da via Circumvallazione), si terrà la conferenza stampa di presentazione del concerto «Latin Landscape» in ricordo di Luigi Fricchione, giovane promessa della chitarra, tragicamente scomparso nel 1989.

Luigi, a soli 24 anni, venne aggredito mentre era con la fidanzata sui Monti del Terminio ed ucciso con un colpo di pistola da sconosciuti. Una vicenda su cui ancora non è stata fatta chiarezza, una ferita che difficilmente potrà rimarginarsi.

Alla conferenza parteciperanno il presidente Luca Cipriano, il direttore Carmelo Columbro, il maestro Lucio Matarazzo, e i familiari Fabrizio Fricchione e Piera Pacifico, rispettivamente fratello e cugina di Luigi.