Concerto dell’Immacolata con gli artisti del San Carlo di Napoli

10 dicembre 2013

Fontanarosa- Musica e tradizione. Fede e passione. Il concerto dell’Immacolata, giunto alla seconda edizione e organizzato dall’omonima confraternita nella splendida chiesa dedicata alla Vergine nel borgo storico di Fontanarosa, ha riscosso un successo superiore alle aspettative. Interessante e ricco il programma musicale, selezionato dal maestro organista Antonio Pescatore, condotto dai giornalisti Barbara Ciarcia e Vincenzo De Micco. La serata è stata impreziosita dalle esibizioni superlative dei cantanti del Teatro San Carlo di Napoli, Anna Maria Napolitano e Walter Omaggio, dall’oboista Mimmo Sarcina e il violinista Luigi Sisto, magistralmente diretti e accompagnati all’organo del’700 da Antonio Pescatore. Il clou è stata l’interpretazione delle colonne sonore di Morricone, omaggio musicale del maestro Sarcina, oboista di chiara fama, e della fantasia natalizia. Molto apprezzate le interpretazioni liriche dell’Ave Maria di Cimmaruta e quella di Caccini, autentiche perle musicali. Applausi a scena aperta per i cantanti e per l’abile combinazione di stili e arie classiche sacre. A conclusione la Vergine degli angeli, da ‘La forza del destino’ di Verdi, in onore al compositore di Busseto in occasione del bicentenario della nascita. Ancora applausi e foto di rito con i talentuosi maestri del San Carlo. All’appuntamento musicale hanno preso parte il sindaco di Fontanarosa, Flavio Petroccione, l’onorevole Angelo Giusto, monsignor Pasquale Iannuzzo e il parroco di Sant’Angelo all’Esca, don Ciriaco Vozzella.