Comunità montana dell’Ufita, i forestali in presidio rivendicano gli stipendi

Comunità montana dell’Ufita, i forestali in presidio rivendicano gli stipendi

8 gennaio 2019

“Duecentottanta lavoratori senza stipendio. Ridateci la nostra dignità”. Lo scrivono su uno striscione i forestali della Comunità montana dell’Ufita in presidio davanti alla sede di Ariano Irpino, in rione Cardito. Una sola mensilità accreditato dopo Natale, ma di arretrati ne hanno ancora sei.

La Comunità montana, secondo quanto dichiarato dal presidente Famiglietti, ha ricevuto dalla Regione un acconto di 1 milione e trecentocinquantamila euro sui circa sei milioni di euro totali. Lavoratori e sindacati, tuttavia, non credono alle parole del presidente e chiedono di incontrarlo.