Comune, Mancino: “Il sindaco, anche per sua responsabilità, non ha trovato grandi collaboratori”

Comune, Mancino: “Il sindaco, anche per sua responsabilità, non ha trovato grandi collaboratori”

11 marzo 2017

Intervenuto alla presentazione del libro di Salvatore Biazzo “Biagio Agnes- Un giornalista al potere”, presentato ieri pomeriggio ad Avellino, l’ex Presidente del Senato, Nicola Mancino, commenta con amarezza quanto sta accadendo nel Pd ed al Comune capoluogo:

“La situazione attuale non è figlia delle difficoltà del Pd a livello più generale – afferma Mancino – ma dal fatto che c’è stato un inizio assurdo: chi è eletto direttamente dal popolo ha diritto di trovare la collaborazione di tutti. Il sindaco, anche per sua responsabilità, non ha trovato grandi collaboratori, anzi ha trovato dei nemici all’interno della sua stessa maggioranza.”

Foti arriverà al 2018?

L’ho sempre sperato perché la gestione commissariale è stata sempre una rovina per la città di Avellino. Ma se bisogna rinviare sempre perché manca l’accordo e poi l’accordo non c’è mai, significa che a mancare davvero è il senso di responsabilità».