Commissione Anticamorra in Alta Irpinia, Mocerino: “Serve la collaborazione di tutti”

Commissione Anticamorra in Alta Irpinia, Mocerino: “Serve la collaborazione di tutti”

24 settembre 2018

La Commissione Anticamorra e Beni Confiscati della Regione Campania si riunirà domani mattina, martedì 25 settembre, a Lacedonia. L’appuntamento promosso dal consigliere regionale Francesco Todisco, che si svolgerà a porte aperte per consentire la più ampia partecipazione possibile, avrà inizio alle ore 11 presso il Teatro Comunale.

«Questa iniziativa -spiega il presidente dell’organismo, on. Carmine Mocerino- si inserisce nella campagna d’ascolto che la Commissione sta portando avanti già da tempo. Fin dall’inizio, abbiamo inteso svolgere in maniera diversa il nostro ruolo ritenendo che le attività della Commissione debbano essere portate fuori dal palazzo”.

“D’altro canto, un organismo chiuso in se stesso correrebbe il rischio di perdere il contatto con quelle realtà in cui si sviluppano fenomeni che vanno monitorati. A Lacedonia -prosegue Mocerino-, innanzitutto, ascolteremo e proveremo a comprendere il territorio. Subito dopo, tireremo le somme e, con la collaborazione di tutti, dalle istituzioni alla scuola passando per la chiesa e le realtà associative, sono certo che potremo fare un buon lavoro”.