Comitato salvezza per la dogana, appuntamento martedì davanti al monumento

Comitato salvezza per la dogana, appuntamento martedì davanti al monumento

22 Gennaio 2017

“Se non ci sono novità negative dell’ultim’ora, martedì 24 gennaio alle ore 17, in forza del decreto di occupazione di urgenza preordinato all’esproprio, il personale del Comune procederà all’immissione in possesso dell’edificio della Dogana.

Si tratta di un risultato importantissimo, per il quale il Comitato per la salvezza della Dogana ha lavorato per anni e anni, sostenuto dalla partecipazione attiva e costante di tanti cittadini. Sono infatti trascorsi quasi otto anni dal 26 agosto 2009, quando un gruppo di amici si incontrò sotto l’obelisco di “Carlucciello” per denunziare il grave stato di abbandono del monumento. E sei anni da quel 7 aprile 2011, in cui il Consiglio Comunale approvò all’unanimità il progetto di recupero della Dogana e la richiesta di dichiarazione di pubblica utilità alla Soprintendenza ai fini dell’esproprio. Sono stati anni di promesse non mantenute, di incertezze e di errori. Ma non è il momento delle critiche.

Invitiamo anzi tutti i cittadini martedì davanti alla Dogana, per far sentire il loro affetto per il monumento, che finalmente diventa di proprietà pubblica. Sappiamo bene che è solo l’inizio di un lungo percorso, conosciamo tutte le difficoltà che si frappongono al restauro e al recupero del monumento e alla sua apertura al quartiere del centro Storico e alla città.

Proveremo a dare ancora il nostro contributo, nel nuovo percorso che si apre, che richiede l’impegno e la volontà attiva di molteplici soggetti. Intanto ripetiamo l’invito a tutti i cittadini ad essere presenti martedì alle ore 17″.

Così, in una nota, il COMITATO PER LA SALVEZZA DELLA DOGANA.