Comandante Picariello: “Investire di più in sicurezza”

25 ottobre 2011

Presso la struttura fieristica di Riva del Garda, si sono aperti i lavori del “4 Forum delle Polizie Locali” al quale ha partecipato il Comandante Picariello rappresentando la Città di Avellino:”È un’occasione unica, un appuntamento annuale al quale non si può mancare. È un luogo non solo di studio e di approfondimento, ma è soprattutto un momento di confronto tra le Polizie Locali nazionali ma anche internazionali. Si è dato inizio ai lavori ed è stato sottolineata l’importanza dell’attenzione sulla circolazione stradale ed i rischi correlati. Sono stati confermati i dati in Italia:35 miliardi costi per incidenti su strada, morti, feriti, immobilità, inail ecc15 morti al giorno. Il fenomeno è una priorità assoluta nell’intera Europa.Bisogna sensibilizzare l’ opinione pubblica e politica. Quello che succede sulle strade non sono spesso “incidenti” quindi casi fortuiti, ma è frutto di comportamenti errati evitabili, errori umani ed incoscienza. Bisogna far capire agli amministratori che bisogna investire in sicurezza per salvare vite umane. La prevenzione deve essere costante ed assidua. L’inasprimento delle pene è importante ma va soprattutto attuato un assiduo sistema di controllo per i quali servono risorse economiche. Ad Avellino, stiamo lavorando con importanti lavori stradali per rendere le strade più sicure, cercheremo di reperire i fondi per aumentare i controlli e continueremo a fa importanti attività per la prevenzione e la sensibilizzazione soprattutto nelle scuole.Il governo sta studiando una riforma organica del Codice della Strada per semplificare ed elimina contrasti e contraddizioni anche per allinearci alla Comunità europea .Ci sono due proposte di legge al Governo in atto. In studio c’è anche l’introduzione del nuovo reato di “omicidio stradale”: che da omicidio colposo passa a omicidio volontario. Erano presenti comandanti provenienti da Spagna, Inghilterra, Francia, Germania, Estonia, Lettoniasi. Si è inoltre parlato della nuova Legge che riguarda le Polizie Locali.La Legge tra le altre cose, prevede che possa essere affidata a privati con provata professionalità, il rilevamento degli incidenti stradali.