Colpo in gioielleria ad Avellino, indagano i carabinieri

Colpo in gioielleria ad Avellino, indagano i carabinieri

25 novembre 2016

Furto con destrezza alla gioielleria Antico Scrigno ad Avellino.

Il fatto è accaduto ieri sera e ora i carabinieri sono a caccia dei responsabili – si tratterebbe di tre persone di nazionalità italiana – che potrebbero essere individuati attraverso le testimonianze raccolte e le immagini del sistema di video sorveglianza del negozio.

I tre si sono presentati come normali clienti, chiedendo di poter vedere alcune preziosi.

Tutto apparentemente normale fino a quando i tre, approfittando di un momento di distrazione, si sono impossessati di un anello del valore di migliaia di euro.

Poi i tre sono usciti. Solo allora il titolare della gioielleria si sarebbe reso conto dell’accaduto.

In serata è scattato l’allarme ai carabinieri: giunti sul posto, i militari hanno immediatamente avviato le indagini basate sulla descrizione dei tre soggetti e sulle riprese video che potrebbero averli immortalati all’interno del negozio.