“Cittadini in Movimento unica occasione di cambiamento”. Passaro sfida le “facce di bronzo”

“Cittadini in Movimento unica occasione di cambiamento”. Passaro sfida le “facce di bronzo”

11 Maggio 2019

Renato Spiniello – “Stiamo vivendo la preistoria della città, i Cittadini in Movimento sono l’unica vera occasione di cambiamento”.

Massimo Passaro presenta a Piazzetta Biagio Agnes, al centro di Avellino, la lista con cui tenterà nuovamente – a distanza di appena un anno – la corsa a Palazzo di Città. Volto coperto da maschere di bronzo, l’avvocato e i suoi attaccano le “facce bronzo con cui gli avversari si presentano nuovamente alla città”.

“Noi come sempre ci mettiamo la faccia, voi aiutateci a cambiare la città con il vostro voto – continua Passaro – si riparte dal solco tracciato appena un anno fa dopo il turno di ballottaggio: l’invito è a votare le forze indipendenti e i volti nuovi e gli unici a incarnare queste caratteristiche siamo noi”.

Le priorità dei “Cittadini in Movimento” vanno dal decoro urbano, dal rifacimento dell’asfalto stradale, dal ridonare alla città la vocazione verde che ormai ha perso, al wi-fi gratuito e alla mobilità green. “Progetti innovativi – aggiunge l’aspirante sindaco – che nascono da un sondaggio proposto lo scorso anno agli avellinesi”.

“Avellino è nella preistoria, siamo pronti a traghettarla nel futuro” conclude Passaro.