Cittadella-Avellino, pronta la risposta dei tifosi biancoverdi

Cittadella-Avellino, pronta la risposta dei tifosi biancoverdi

7 dicembre 2017

Tifosi biancoverdi di nuovo in marcia per una delle trasferte più lunghe di tutta la stagione. A Cittadella non mancherà come al solito il loro apporto all’Avellino chiamato a venir fuori dalla crisi di risultati.

Nessuna limitazione per il settore ospiti, né alla vendita dei biglietti ai tifosi ospiti per il settori locali: al “Pier Cesare Tombolato” saranno oltre trecento in tutto i supporters irpini al seguito della squadra di Walter Novellino. La maggior parte, come sempre accade in occasione delle esterne al Settentrione, giungeranno dal Nord Italia. Una cinquantina i tifosi in partenza da Avellino e provincia.

L’ultima volta a Cittadella (18 febbraio) i sostenitori residenti in Irpinia furono bloccati dal provvedimento dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive in seguito ai fatti del pre-partita di Avellino-Verona, la rottura di un finestrino dell’auto sulla quale viaggiavano i dirigenti veronesi per la quale sono stati revocati tutti i Daspo emessi.

I tifosi biancoverdi che gremirono il settore ospiti del “Tombolato” lanciarono in cielo dei palloncini biancoverdi come segno di assoluta sportività e correttezza che caratterizza la tifoseria irpina. L’Avellino vinse 3-1: un piacevole ricordo da trascinare nel presente.