Cisl Fp, Santacroce incontra dipendenti comunità Montana

21 marzo 2011

Il codice delle autonomie, approvato dal Parlamento, non prevede le Comunità montane tra gli Enti Locali. La legge demanda alle Regioni la scelta se mantenere o meno in vita questi Enti. In seguito all’approvazione da parte della Regione Campania della Finanziaria 2011, è aumentato lo stato di incertezza delle Comunità montane, si teme per la salvaguardia dei livelli occupazionali e per il futuro dei servizi attualmente garantiti. Su quanto sta accadendo, il Segretario Provinciale della la CISL FP Antonio Santacroce terrà un assemblea con i dipendenti, martedì 22 marzo 2011 alle ore 16,30 presso la sede centrale della Comunità montana Partenio Valle Lauro in Pietrastornina (AV). Il Segretario Generale CISL FP Doriana Buonavita preannuncia di aver demandato la Segreteria Regionale di indire una manifestazione, a valenza regionale, sotto il palazzo della Regione o durante lo svolgimento del Consiglio regionale, al fine di tutelare quei lavoratori che grazie alla politica da tempo non percepiscono lo stipendio e rischiano di perdere il posto di lavoro.