Cinque sindaci irpini a cena insieme: ecco perchè

Cinque sindaci irpini a cena insieme: ecco perchè

2 febbraio 2017

L’unione dei Comuni del Medio Calore al centro di una cena “poco istituzionale” con tanto di foto postata su facebook dal sindaco di Montemiletto, Agostino Frongillo.

L’ingresso recente dei Comuni di Montemiletto e Montefusco ha consolidato ancor più l’Unione del Medio Calore nata più di un decennio fa dalla volontà di fusione dei servizi tra Pietradefusi, Venticano e Torre le Nocelle.

“Insieme per costruire” scrive Frongillo, nel tentativo di cementare il progetto con i sindaci De Nisco (Venticano), Gnerre Musto (Montefusco), Petriello (Torre le Nocelle) e Belmonte (Pietradefusi).

“L’Unione dei Comuni del Medio Calore si allarga e si rafforza” -aveva dichiarato Giulio Belmonte, sindaco di Pietradefusi e presidente della prima associazione intercomunale irpina.

Turismo religioso, enogastronomia e servizi i probabili argomenti della discussione tra le fasce tricolori irpine.