Cinema, Claudia Cardinale a Lioni per la prima de “L’ultima fermata”

Cinema, Claudia Cardinale a Lioni per la prima de “L’ultima fermata”

12 ottobre 2015

Conto alla rovescia per la presentazione del film “l’Ultima fermata” del regista irpino Giovambattista Assanti. L’appuntamento è per giovedì 15 ottobre 2015 alle ore 18:00 presso la Multisala cinema nuovo di Lioni.

Per l’occasione oltre al regista Assanti ed alcuni interpreti del cast sarà presenta anche la famosissima Claudia Cardinale che ha svolto una partecipazione straordinaria nel film che è stato girato in Irpinia anche in alcuni comuni irpini come: Sant’Angelo dei Lombardi, Cairano, Morra De Sanctis e Calitri oltre a Rocchetta Sant’Antonio e ai Laghi di Monticchio.

La trama del film è quella di un secolo ha fatto da cornice a partenze e arrivi, gioie e dolori di numerose famiglie. La linea ferroviaria Avellino-Rocchetta Sant’Antonio, inaugurata il 27 ottobre 1895, ha sospeso ogni servizio nel 2010. A rievocarne il lento declino è una diva del cinema, Claudia Cardinale, nel film “Ultima fermata”.

Opera d’esordio del regista irpino Giambattista Assanti, fondatore e direttore a Mirabella Eclano del festival “Scrivere il cinema”.

Prodotto dalla Atalante Film, è una storia d’amore: sullo sfondo, la dismissione della tratta ferroviaria. Nicola Di Pinto interpreta il capotreno Domenico Capossela, testimone del fenomeno migratorio che nel dopoguerra, attraverso quella linea, spopolò l’Irpinia.

La Cardinale è Rosa Santarcangelo, una sarta che custodisce un segreto. Completano il cast Luca Lionello, Sergio Assisi, FrancescaTasini, Salvatore Misticone e Francesco Dainotti.