“Cimarosa Young Sinfonietta”, gala di fine corso per 62 giovani musicisti

“Cimarosa Young Sinfonietta”, gala di fine corso per 62 giovani musicisti

21 giugno 2018

Gran gala di fine corso per i 62 giovani musicisti della «Cimarosa Young Sinfonietta» che, sabato 23 giugno alle 20.30, nella splendida cornice dell’Auditorium «Vitale» di piazza Castello, omaggeranno la città di Avellino con un concerto sinfonico sulle grandi melodie scritte per il Cinemae le musiche più amate del repertorio classico.

Il concerto della «Cimarosa Young Sinofonietta» chiude le attività didattiche dell’anno 2017/2018del Laboratorio di formazione all’Orchestra per i giovani studenti di strumento musicale dagli 11 ai 18 anni, coordinato dal maestro Massimo Testae attivato presso il Conservatorio di Avellino, presieduto da Luca Ciprianoe diretto da Carmelo Columbro.

Il laboratorio si avvale della professionalità del maestro Antonio Napolitano, tutor degli strumenti a fiato e del maestro Veaceslav Quadrini Ceaicovschi, tutor per gli strumenti ad arco e assistente alla direzione musicale del maestro Massimo Testa.

In occasione del gran concerto di fine corso del prossimo 23 giugno, la «Cimarosa Young Sinfonietta» sarà composta da Lara Cilio, Nicola Cirino, Daniela Franzese e Mario Pascaleal clarinetto; Agnesepia Barile, Leonardo Del Mastro, Jennifer Ferrante, GiovanniFesta, Fabio Lombardo, Fabiola Concetta Nicodemo e Ilaria Valenteal flauto; Antonio Grasso, Laura Iannarone eManuel Molinarioall’oboe; Michele Dorino eJacopo Monteleoneal corno; Daniel Giuseppe Zucchetto, Matteo Iannaccone eAndrea Pesceal fagotto; Gianfranco De Napoli, Chiara Maria Beatrice Cannavale eSalvatore Mirko Inglimaal sassofono; Francescopio Sandali e Davide Iannoneallatromba; Ermanno Aquino, Raffaele Russo, Agostino Di Bari, Eugenio Maria Giliberti, Alfonso Izzo, Gabriele Polcaro e Giuseppe Sanatanielloalle percussioni;Lucrezia Capone, Federica Cappiello, Silvio Capuano, Mariapia De Stefano, Laura Esposito, Marica Feola, Simone Giliberti, Pellegrino Napolitano, Antonio Orlandella, Maria Teresa Perrone, Antonio Pizza, Michela Rullo, Simona Sichinolfi, Emanuela Talento, Chiara Tarantino, Maria Pia Tomasetti, Fiorina Vece e Mariapia Vietrial violino; Vincenzo Bruschi, Michele Ferrante, Samuel Vasco Dello Russo eSaverio Russoal contrabbasso; Antonio Luciano eMatteo Di Gisialla viola; Carmine Mele, Valentino Milo, Giuseppe Pascale, Sara Napolitano, Pietro Vallese, Teresa Vallese e Daniela Zolloal violoncello.

La seconda parte del concerto, invece, sarà incentrato sul «Valzer» di D. Shostakovichtratto dalla«Jazz Suite»e la «Sinfonia In Si Min D 759 “Incompiuta”»nel tempo Allegro Moderato di F. Schubert. L’ultima parte della seratasi dipanerà sulle note di due «Fantasie»tratte dalle colonne sonore di «Titanic»e de «Il Gladiatore»composte rispettivamente da J. Horner e H. Zimmer. Il gran finale, invece, sarà affidato al «Bolero» di M. Ravel.