Ciclismo – Presentato il raduno circolo Amatori della Bici

9 settembre 2005

Nell’aula consiliare del Comune di Atripalda è stato presentato il “primo raduno ciclo-turistico” che si svolgerà domenica 11 settembre prossimo, con partenza da Atripalda, alle ore 9. Il percorso si snoderà successivamente lungo i paesi di Cesinali, San Michele di Serino, per tornare ad Atripalda, dove i partecipanti troveranno un punto di ristoro organizzato ed offerto dal Bar Europa di Lello Alvino; proseguirà, quindi, per Avellino e Mercogliano, per concludersi ad Atripalda. Il Sindaco, Dr.ssa Carmela Rega, ha introdotto i lavori, manifestando apprezzamento per questa ulteriore iniziativa voluta dal Circolo Amatori della Bici di Atripalda e patrocinata dal Comune. Ha, quindi, offerto al Circolo una prestigiosa coppa formulando gli auguri di piena riuscita della manifestazione. Sono intervenuti, per il Comune di Mercogliano, il Vice Sindaco Dr Carullo e l’assessore allo sport Dr Francesco Crisci, per l’Aci il Dr. Francesco Rega, per l’Uisp Sigismondo Alvino, nonché il Presidente del Coni, Prof. Giuseppe Saviano. Hanno fatto pervenire la loro adesione, scusandosi dell’assenza, l’On Enzo De Luca e l’assessore allo sport della Provincia di Avellino, Emilio Ruggiero.
Presenti per il Circolo Amatori della Bici il Segretario Tonino De Vinco ed i soci Fraire, Gengario, De Cicco e Cioppi. E’ toccato a quest’ultimo illustrare l’iniziativa soffermandosi sulla diffusione che le due ruote hanno avuto, in questi ultimi anni, nelle nostre zone e sulla necessità di un adeguata tutela dei ciclisti, spesso considerati sulle strade utenti minori e, talvolta, anche fastidiosi. I numerosi incidenti, qualche volta anche mortali, richiedono, ha concluso Cioppa, un’azione di sensibilizzazione di cui questa manifestazione vuole essere il primo passo concreto.
Tutti i partecipanti hanno apprezzato l’iniziativa impegnandosi a farsi promotori di questa opera di sensibilizzazione nelle rispettive e competenti sedi.
Ha concluso, ringraziando tutti della partecipazione, il Sindaco Rega, che ha preannunciato che il via al raduno sarà dato, per conto del Comune, dal delegato allo sport Giovanni Solimene.