“Che classe! Progetta la stanza dei tuoi sogni” premiati i vincitori del concorso del Ruggero II di Ariano

“Che classe! Progetta la stanza dei tuoi sogni” premiati i vincitori del concorso del Ruggero II di Ariano

23 maggio 2019

Si è tenuta questa mattina giovedì 23 maggio, presso il museo della Ceramica di Ariano Irpino, la cerimonia di premiazione della prima edizione del concorso rivolto agli allievi delle terze medie delle scuole secondarie di 1° grado, denominato “Che classe! Progetta la stanza dei tuoi sogni” indetto dall’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Ruggero II” di Ariano Irpino, in collaborazione con il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Avellino, la Banca di Credito Cooperativo di Flumeri e il Comune di Ariano Irpino.

Un’idea lodevole quella che ha mosso l’istituto arianese: dare la possibilità agli adolescenti di progettare l’angolo dei sogni, delle emozioni e delle speranze, senza mai perdere di vista la realtà. I progetti premiati, infatti, sono progetti realizzati con materiale eco sostenibile.

Durante la cerimonia, sono intervenuti i componenti della commissione di valutazione: arch. Giancarlo Corsano, funzionario dell’area tecnica del UTC del comune di Ariano Irpino; geom. Antonio Santosuosso, presidente del Collegio dei geometri della provinciale di Avellino; prof. arch. Dionigi Santoro coordinatore del corso Costruzioni Ambiente e Territorio. Ha presieduto la prof.ssa Sonia Di Furia, collaboratrice del Dirigente Scolastico. La cerimonia si è svolta alla presenza del Vicario del Vescovo, Mons. Antonio Blundo, del D.S. Marco De Prospo, del Vicario del DS prof. Domenico Ciccarelli, della DSGA dott.ssa Ida Senape, del Sindaco dott. Domenico Gambacorta. Ha moderato gli interventi la giornalista dott.ssa Maria Giovanna La Porta. Inoltre erano presenti gli ideatori ed organizzatori del concorso prof. Giuseppe Monaco e prof. Giuseppe Ciasullo.

Durante l’iniziativa sono stati premiati: per i progetti classificati ex aequo al 4° posto, con premio in denaro di 50,00 €, gli alunni Tiso Andrea, Gerundolo Carmela, Di Stasio Carmela, Di Minico Mattia, Ferriero David, Loffa Antonia, Volpe Giulio; per il progetto classificato al 3° posto,un premio di 150,00 €, assegnato all’alunno Grieci Giuseppe dell’ I.C. “T. D’Aquino” di Melito Irpino; al 2° posto,un premio di 200,00 €, assegnato alla studentessa De Feo Angelica dell’I.C. “B. Croce” sede di San Nicola Baronia; al 1° Posto, premio di 250,00 €, agli alunni Graziosi Luigi, Graziosi Manlio e Morra Michele dell’I.C. “G. Pascoli” sede di Sturno.

Inoltre, riservato alla classe che ha presentato più proposte progettuali, è stato assegnato ex aequo con 9 elaborati alle classi Classi 3^ A di Fontanarosa e alla Classe 3^ A di Melito Irpino, un buono di 100,00 € per l’acquisto di materiale didattico. Fuori concorso il DS prof. Francesco Caloia dell’II.SS. “Ruggero II” ha ritenuto di attribuire alla scuola che si è classificata al primo posto, una maiolica realizzata dagli studenti del liceo artistico del “Ruggero II”, consegnato al Dirigente Scolastico prof. Franco Di Cecilia dell’I.C. “G. PASCOLI” di Frigento-Gesualdo-Sturno-Villamaina.

Il D.S. prof. Francesco Caloia, ha ritenuto di incentivare tale iniziativa per far confrontare gli studenti delle scuole secondarie di primo grado del territorio e per fornirgli l’opportunità di cimentarsi in una competizione che ha l’obiettivo di premiare prevalentemente l’intuizione e la creatività nel disegno.
La scuola, in tale ottica, ha inteso promuovere, con l’istituzione del concorso “ Che classe! -Progetta la stanza dei tuoi sogni”, la propria identità culturale e di elaborazione del sapere.