Cgil, ad Avellino Franco Martini illustra i punti della proposta unitaria sulla contrattazione

Cgil, ad Avellino Franco Martini illustra i punti della proposta unitaria sulla contrattazione

15 febbraio 2016

Domattina, alle ore 10, Franco Martini, della segreteria nazionale CGIL, incontrerà quadri e dirigenti della CGIL, presso la sede di via Padre Paolo Manna, per un confronto sulla proposta unitaria sulla contrattazione.

Martini, illustrerà i punti della piattaforma che CGIL, CISL e UIL intendono presentare alle imprese, che ha per punti principali la difesa del contratto nazionale di lavoro contro ogni ipotesi di smantellamento e una netta contrarietà all’introduzione del salari minimo garantito.

“L’incontro con Martini – spiega Antonio Famiglietti, segretario organizzativo CGIL Avellino – servirà a fare il punto della situazione su questa nuova sfida che a livello unitario lanciamo al Governo ed al mondo delle imprese. Al Sud, la difesa del contratto nazionale di lavoro come riferimento imprescindibile delle relazioni tra le parti sociali assume un significato fondamentale. La Cgil si prepara a difendere il lavoro ed i lavoratori nonché le tutele. Sono temi che sono anche in piena assonanza con i principii fondanti della Carta dei diritti dei lavoratori per la quale la CGIL sta spendendo impegno e lavoro. Alcuni aspetti in discussione – aggiunge Famiglietti – in merito alla contrattazione vanno analizzati attentamente anche perché la nostra realtà imprenditoriale e il nostro mercato del lavoro non può subire ulteriori smantellamenti”.

Franco Martini, dopo l’incontro presso la Camera del Lavoro, sarà alla Cofren di Pianodardine, azienda metalmeccanica, dove terrà l’assemblea con i lavoratori, già programmata, nell’ambito delle oltre 100 assemblee messe in campo dalla CGIL di Avellino, per illustrare i punti della Carta dei diritti universali dei lavoratori.

“E’ la conferma che la consultazione con i lavoratori – conclude Famiglietti – è reale, così come la partecipazione ai temi proposti dalla CGIL”.

L’incontro con Martini alla COFREN è programmato alle ore 13.00