Cervinara senza medici di base, il sindaco chiede nuovo incontro al Prefetto

Cervinara senza medici di base, il sindaco chiede nuovo incontro al Prefetto

13 aprile 2018

Assenza di medici di base nel comune di Cervinara. Il primo cittadino, Filuccio Tangredi ritorna sulla questione e chiede un nuovo ed urgente incontro in Prefettura per rispondere ad un disagio che ostacola fortemente l’intera comunità, sopratutto gli anziani. La presenza di uno o più medici di base su un territorio sono semplicemente un diritto che non va negato  – come precisa Tangredi – quello alla salute, sancita dalla Costituzione”.

Nel suo documento inviato sia al Prefetto Tirone che al Direttore dell’Asl Morgante, Tangredi fa riferimento: “Ad un precedente incontro avuto in Prefettura il 12 marzo scorso durante il quale – su proposta dello stesso Prefetto – fu stabilito che nella prima metà del mese di aprile sarebbero stati assegnati due medici di base alla comunità. A tutt’oggi –  precisa il primo cittadino –  nulla è stato ancora concretizzato per la risoluzione del problema. Per questo motivo si chiede la convocazione di un nuovo incontro”.

clicca qui per visionare il documento.