Cervinara – In auto con assicurazione falsa: nei guai sannita

19 marzo 2010

Cervinara – Circolava a Cervinara a bordo della propria auto quando si è imbattuto in una pattuglia del Polizia impegnata in controlli di prevenzione del territorio.
L’uomo, originario di Montesarchio, al momento di esibire i documenti di guida ha mostrato agli agenti un contrassegno assicurativo e relativa polizza, però non conformi ai modelli originali, sia per la tipologia di stampa che per la discrepanza rilevata su alcuni numeri trascritti.
La Centrale Operativa ha contattato l’agenzia di Assicurazione, riscontrando che l’ultima polizza e i documenti esibiti erano stati falsificati.
Sono scattati, nei confronti del conducente, il sequestro del veicolo nonché la denuncia all’Autorità Giudiziaria, per il reato di cui all’art. 485 del Codice Penale (falsità in scrittura privata).
Il mercato nero delle assicurazioni contraffatte è molto fiorente in Campania e anche nella Valle Caudina le tariffe sono arrivate alle stelle e gli automobilisti con la crisi e con i tagli da fare al bilancio familiare sempre più spesso sono ‘costretti’ a ricorrere all’illegalità per continuare a mantenere il tenore di vita raggiunto in questi anni.