Cervinara, il poeta dell’amore Picariello incontra gli studenti dell’istituto “L.Einaudi”

Cervinara, il poeta dell’amore Picariello incontra gli studenti dell’istituto “L.Einaudi”

10 febbraio 2016

Venerdì 12 febbraio alle ore 10.30, presso l‘istituto superiore di Cervinara “Luigi Einaudi” andrà in scena lo spettacolo di Maurizio Picariello che sarà accompagnato da un altro importante artista irpino, il maestro Massimo Testa, formidabile e prestigioso chitarrista.

Picariello, che è anche un affermato ingegnere ambientale, ha pubblicato due cd di canzoni e poesie, ed è conosciuto e altamente apprezzato per essere l’autore di numerosi e splendidi libri di poesia e di racconti.

L’incontro è stato promosso e organizzato dalla professoressa Margherita Faia, docente di Italiano e Latino, con il sostegno della dirigente scolastica dell’Istituto di Cervinara, la professoressa Paola Gianfelice, e della vicepreside, la professoressa Rosaria Ricci.

Queste le parole della professoressa Margherita Faia in occasione dell’importante evento: “Venerdì 12 febbraio saremo lieti di accogliere il poeta “chimico” Maurizio Picariello con il suo spettacolo. In una realtà fatta di utilitarismi spiccioli e corsa allo sterile pragmatismo, ascoltare con il cuore un menestrello che narra, canta e versifica la complessità della vita può essere uno stimolo di crescita emotiva e sentimentale per chi è uno studente liceale. L’esistenza letta e sentita con il mezzo della poesia dona una visione del mondo meno prosaica e cinica: la terra può divenire un luogo dove ognuno ha magnificamente il suo posto”.