Centrosinistra, percorso ad ostacoli. Il Pd resta diviso

Centrosinistra, percorso ad ostacoli. Il Pd resta diviso

21 aprile 2019

“Abbiamo accolto l’appello del segretario nazionale Zingaretti e regionale Annunziata di lavorare per l’unità del partito democratico come abbiamo fatto in questi mesi di impegno intenso in città”.

Così la segreteria provinciale del Pd dopo la riunione con i componenti della direzione nazionale Vittoria e Ricciardi, durante la quale è emersa da parte della segreteria provinciale, “la disponibilità anche di mettere in discussione il percorso fin qui tracciato se ciò dovesse servire a realizzare il bene della comunità democratica e del centrosinistra”.

“Alla disponibilità della segreteria si è opposta, come sempre, la durezza e l’asprezza di chi invece, pur stando nel Partito Democratico, dimostra sempre di far prevalere le logiche di parte sul bene collettivo”.

“Come segreteria continueremo, con convinzione e disponibilità, nel nostro lavoro politico, avendo l’obiettivo di creare la convergenza massima fino all’ultimo minuto utile, senza però piegarci mai a prepotenze o a forzature di parte”.

“Luca Cipriano, dunque, è e rimane la figura, individuata dopo un percorso politico partecipato e condiviso, per guidare una nuova stagione del centrosinistra in città”, conclude la nota.