Centro Storico pedonale per il Ferragosto avellinese: la richiesta dei commercianti

Centro Storico pedonale per il Ferragosto avellinese: la richiesta dei commercianti

21 luglio 2018

“Il centro storico della nostra città vive uno dei suoi momenti più bui, ha bisogno di idee e progetti, di cuore e passione”.

A parlare così è Carmine Pacilio, giovane ristoratore, che insieme ad altri commercianti del cuore antico cittadino, per la rivalorizzazione storica e per una crescita sociale e umana, hanno protocollato ieri presso il Comune di Avellino una richiesta di chiusura di alcune strade del centro storico per i giorni 14-15-16 agosto.

“L’intera manifestazione – spiega il commerciante – è a costo zero per l’amministrazione, durante questi giorni si vuole promuovere il territorio attraverso l’enogastronomia nella magnifica cornice che ci ospita e ci viene invidiata da molte città per le bellezze artistiche che abbiamo la fortuna di avere.

Un punto di partenza – continua Pacilio – non di arrivo. Bisogna rivalutare tutta la zona partendo da progetti nel lungo periodo. Qualcosa si sta muovendo, innanzitutto ringraziamo quanti come l’amico Antonio Ricciardi (dell’associazione Primavera Irpinia), ci abbiano dato vicinanza e abbiano lanciato l’invito a metterci in gioco e quanti come alcuni dei rappresentanti comunali della nuova amministrazione abbiano già mostrato la propria solidarietà a questa prima iniziativa”.