Centro per l’Autismo, la nota di Carlo Sibilia (M5S)

Centro per l’Autismo, la nota di Carlo Sibilia (M5S)

10 settembre 2015

Il deputato del Movimento 5 Stelle Carlo Sibilia fa sapere di aver ricevuto comunicazione da parte del Servizio per il Controllo parlamentare che ha provveduto a segnalare al Ministero della Salute il suo ordine del giorno, accolto dal Governo nella seduta dell’Assemblea del 7 luglio 2015, al fine di acquisire elementi conoscitivi per dare seguito all’impegno in esso contenuto.

“Nell’ambito della discussione sulla proposta di legge recante Disposizioni in materia di diagnosi, cura e abilitazione delle persone con disturbi dello spettro autistico e di assistenza alle famiglie – dichiara il parlamentare avellinese – presentai un ordine del giorno che impegna il Governo a prevedere la realizzazione di centri pubblici specializzati nelle cure per i soggetti autistici sulla base di alcuni criteri territoriali.

L’obiettivo contenuto nel testo accolto dal Governo è garantire una distribuzione uniforme su tutto il territorio nazionale di specifiche strutture residenziali e semi residenziali tenendo conto di alcuni parametri oggettivi, come ad esempio della distanza tra di esse e del chilometraggio a carico della persona con disturbi dello spettro autistico”.

“Ieri l’ufficio preposto mi ha confermato di aver segnalato al Ministero della Salute il testo. Mi ritengo molto soddisfatto per aver contribuito a fare un passo in avanti in una questione molto delicata per tante famiglie. Per ciò che riguarda il centro Aipa di Avellino, dopo l’ultimo vergognoso atto vandalico – conclude Sibilia – voglio sincerarmi di persona rispetto a tutta questa vicenda, incontrando l’impresa che dovrebbe completare l’opera sia per avere aggiornamenti sia per capire tempi e modi di realizzazione”.