Castelvetere – Sapori nel borgo: oggi la presentazione in Provincia

13 giugno 2005

CASTELVETERE – ‘Sapori nel borgo’, l’evento di enogastronomia e cultura in programma da giovedì 16 a domenica 19 giugno presso il suggestivo centro storico di Castelvetere sul Calore, si presenta al pubblico con un cartellone ricco di eventi. Questa mattina, a Palazzo Caracciolo, la conferenza stampa con il consigliere provinciale Pellegrino Del Regno, il sindaco di Castelvetere, Walter Pescatore, l’assessore al Personale della Comunità montana ‘Terminio-Cervialto’, Ubaldo Reppucci, nonché primo cittadino di Lapio. Oltre alla promozione dei prodotti tipici, con circa 30 espositori per serata e numerosi buyer previsti per l’occasione, l’iniziativa comprende anche quattro interessanti convegni tematici.  Primo appuntamento con il dibattito  ‘Effetti positivi dell’agricoltura sostenibile sullo sviluppo rurale’: partecipano Alfonso Tartaglia, dirigente Stapa-Cepica Avellino,l’assessore Vincenzo Alaia, Andrea Cozzolino, assessore regionale all’Agricoltura, rappresentanti delle associazioni di categoria e membri degli organismi di certificazione per le culture biologiche. “La commercializzazione e l’internazionalizzazione dei prodotti enogastronomici’ è invece il titolo del secondo convegno in programma venerdì 17 giugno. Tra i relatori, Ciriaco Coscia, presidente Cna Avellino, l’assessore Eugenio Salvatore e Giacomo Sciortino, esperto programmi di commercializzazione. Oggetto della discussione di sabato saranno le possibilità di sviluppo per il turismo enogastronomico, dietro introduzione di  Nicola Di Iorio. Intervengono Santino Barile,  Costantino Capone e l’assessore Emilio Ruggiero. Concludono il consigliere regionale, Mario Sena, e l’assessore regionale al Turismo, Marco Di Lello. Infine, la tavola rotonda ‘Irpinia: la terra delle 3 docg’: in programma gli interventi dell’onorevole Enzo De Luca, assessore regionale ai Lavori Pubblici, Giuseppe Licursi, direttore Coldiretti Avellino e Sabino Spina, presidente Onav sezione di Avellino.