Cassano Irpino – In coma la 15enne che avrebbe tentato il suicidio

30 giugno 2005

Cassano Irpino – Restano gravi le condizioni di salute della 15enne di Cassano Irpino che avrebbe ingerito un cocktail di farmaci per porre fine alla sua giovane vita. E’ ricoverata, in prognosi riservata, nel Reparto di Rianimazione dell’ospedale di Ariano Irpino. Dietro ai vetri della Rianimazione vegliano su di lei i suoi familiari. Pregano per la sua vita. Dolore ed incredulità sono i sentimenti che stanno provando i cittadini del piccolo comune irpino. Sono ore di attesa. I medici arianesi stanno facendo di tutto per salvarla. Intanto proseguono le indagini dei Carabinieri della Compagnia di Montella: sembrerebbe confermato il tentato il suicidio per il dolore provocato con la scomparsa del nonno avvenuta circa un mese fa.