Caso parcheggi, Greco (Acs): “Non ci saranno forzature”

Caso parcheggi, Greco (Acs): “Non ci saranno forzature”

24 novembre 2016

L’amministratore unico di Azienda Città Servizi, Giovanni Greco, è intervenuto in merito alla grana parcheggi che ha scosso Palazzo di Città. L’indirizzo dato da Greco evidenzia come le competenze in merito spettino al sindaco Paolo Foti:

“Rispetterò l’indirizzo che mi verrà dato dall’amministrazione – ha dichiarato Greco – ma non avallerò soluzioni che non trovino riscontro nella legge. La questione si compone di atti amministrativi che spesso non sono coerenti tra loro. E’ molto intricata e va risolta. Non sono contrario a niente e a nessuno, ma mi atterrò esclusivamente alle mie prerogative ed alle mie competenze”

“Le mie perplessità sono già note – ha concluso – le ho rappresentate a chi di dovere. Oggi non posso che agire diversamente da come è stato fatto in passato. Non ci saranno forzature”.