Caso mensa scolastica, l’Ugl chiede un incontro al Prefetto

Caso mensa scolastica, l’Ugl chiede un incontro al Prefetto

26 ottobre 2018

Come promesso l’Ugl Terziario scrive al Prefetto, Maria Tirone, in merito alle problematiche che da mesi assillano le 47 lavoratrici delle mense scolastiche di Avellino.

Nella nota a firma del segretario provinciale dell’Ugl Terziario, Antonio Davidde, si legge: “La scrivente organizzazione sindacale chiede un incontro urgente con il Prefetto.

La fase di stallo e il non affidamento del servizio alla dita aggiudicataria – a causa di una serie di ricorsi presentati prima al Tar e poi al Consiglio di Stato –  sta causando una serie di problemi ai 1400 bambini e alle loro famiglie e alle 47 lavoratrici impiegate nell’appalto.

Queste lavoratrici – precisa il sindacalista – non percepiscono alcune reddito da maggio scorso”.