Caso Masucci, confermato il suicidio. La tesi della Procura convince il Gip

Caso Masucci, confermato il suicidio. La tesi della Procura convince il Gip

8 ottobre 2018

Archiviato definitivamente il caso Masucci: il noto dentista avellinese si è suicidato.

A pronunciarsi, al termine della Camera di Consiglio, è stato il Gip del Tribunale di Avellino, che ha confermato la richiesta avanzata dalla Procura della Repubblica di Avellino in merito alla chiusura dell’inchiesta.

Al suicidio non hanno mai creduto i familiari della vittima, che con ogni forza si sono sempre opposti.

L’11 dicembre scorso il professionista, secondo quanto sostiene la Procura, si uccise utilizzando la pistola, una calibro 7,65 che deteneva regolarmente.