Caso “Mancini”, Campobasso: “Le dichiarazioni di Marano non rappresentano le valutazioni del Genio Civile”

Caso “Mancini”, Campobasso: “Le dichiarazioni di Marano non rappresentano le valutazioni del Genio Civile”

14 novembre 2018

Claudia Campobasso, dirigente del Genio Civile di Avellino, prende le distanze dalle dichiarazioni rilasciate dall’ingegnere Orlando Marano, per anni responsabile del procedimento per il rilascio di autorizzazioni sismiche al Genio civile di Avellino, nel corso del confronto sul Liceo “Mancini” promosso dal Comitato dei genitori presso il Circolo della Stampa.

“In riferimento a quanto avrebbe dichiarato l’ex funzionario si precisa – si legge nella nota della Campobasso – che tali dichiarazioni sono effettuate titolo personale e non rappresentano in alcun modo la valutazione che Genio Civile di Avellino potrebbe effettuare sulla vicenda qualora ufficialmente interessato ad esprimersi in merito”.