Caso di meningite ad Avellino, 70enne ricoverata al “Moscati”

Caso di meningite ad Avellino, 70enne ricoverata al “Moscati”

21 febbraio 2016

Così come riportano le colonne de “Il Mattino” un’anziana di 70 anni è stata ricoverata ieri, intorno alle 12, all’ospedale “San Giuseppe Moscati” di Avellino. La donna presenta chiari sintomi di meningite da meningococco ed è stata prontamente sottoposta agli esami e alle cure del caso.

I sintomi che presentava la donna erano i seguenti: stato confusionale, febbre alta, forti dolori alla testa e tutte le altre avvisaglie tipiche della malattia infettiva. La gravità della situazione è stata subito accertata dai medici del nosocomio avellinese e l’anziana è stata trasferita nel reparto di terapia intensiva.

La prognosi resta riservata al momento, anche se il quadro clinico appare critico ma stabile. Approntate tutte le misure del caso, sottoposti infatti alle cure antibiotiche, come da prassi, tutti familiari della donna.