Casa di Cura Malzoni, Open Day Senologia: appuntamento con la prevenzione

Casa di Cura Malzoni, Open Day Senologia: appuntamento con la prevenzione

9 gennaio 2017

Torna l’appuntamento con la prevenzione del tumore della mammella.

La Casa di Cura Malzoni promuove, in collaborazione con il Comune di Lioni, l’Open Day in Senologia. Il team di esperti del Neuromed e della Casa di Cura Malzoni guidati dal dottor Luigi Cremone, effettueranno gratuitamente una visita senologica e una ecografia mammaria.

Lo screening è gratuito e si terrà sabato 14 gennaio 2017, presso l’Edificio “Sandro Pertini” di Lioni, in Viale IV Novembre, dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

Per prenotare lo screening gratuito contattare il numero 0825.686686

Nelle strategie per il controllo del tumore della mammella la fase diagnostica riveste da sempre un’importanza fondamentale: minori sono le dimensioni della lesione al momento della diagnosi e maggiori saranno le probabilità di guarigione definitiva. Questa probabilità raggiunge valori molto vicini al 100% nei casi in cui il tumore venga scoperto grazie al contributo delle indagini strumentali, vale a dire prima ancora che diventi clinicamente evidente. È questo il punto di forza della diagnosi precoce: salvare la vita e il corpo di tantissime donne.

“L’Open Day rappresenta un appuntamento informativo e di prevenzione rilevante sia per le pazienti che per lo specialista. – afferma il dottor Luigi Cremone, Responsabile dell’Unità di Senologia – Una corretta informazione sulle buone pratiche di prevenzione e sulla patologia in generale deve essere fornita a tutte le donne incondizionatamente e gratuitamente da ogni struttura. Con tali incontri, poi, lo specialista riesce ad adempiere al suo ruolo, promuovendo altresì quel rapporto di fiducia che deve intercorrere tra medico e paziente”.

“Come affermato in altre occasioni la USPSTF (US Preventive Services Task Force) ha editato un aggiornamento alle proprie linee guida del 2009 sullo screening del tumore mammario. – commenta il dottor Orazio Pennelli, Direttore Sanitario della Clinica Villa dei Platani Malzoni – L’aggiornamento ribadisce che lo screening mammografico è più vantaggioso per le donne fra 50 e 74 anni di età e che, tra 40 e 49 anni, la decisione di aderire al programma di diagnosi precoce andrebbe presa caso per caso assieme al Medico.

“L’obiettivo primario delle nostre iniziative “Open Day” è proprio quello di favorire tale dialogo fra le “donne ed i nostri Medici Senologi”. Dialogo indispensabile per fornire alle pazienti un momento di informazione personalizzata sulla cura e, in particolare, sulla prevenzione del tumore mammario. Questi appuntamenti e l’attivazione della Breast Unit costituiscono un’altra concreta testimonianza del crescente impegno che, da anni, la Clinica Malzoni “Villa dei Platani” profonde in termini di attenzione alla salute della donna.”