Carullo si confronta con i cittadini di Bagnoli: “Il turismo non può morire”

Carullo si confronta con i cittadini di Bagnoli: “Il turismo non può morire”

1 marzo 2018

Un tour senza sosta quello di Massimiliano Carullo in Alta Irpinia. A Bagnoli, ha incontrato una delegazione di cittadini e amministratori che hanno chiesto al sindaco, “noto per sue battaglie per il ripristino della Funicolare di Montevergine, di intervenire e prendere a cuore anche le seggiovie e gli impianti delle seggiovie del Laceno”.

“Il turismo non può morire- ha affermato Carullo – dobbiamo trovare una soluzione, gli impianti di risalita dell’ Altopiano del Laceno devono ripartire.
Il turismo è vitale per l’economia delle aree interne. Il tempo delle parole è finito. Se dovessi essere eletto alla Camera sarà una delle mie priorità, un’ altra battaglia che farò e vincerò con i cittadini irpini”.