Cartelle Tari: rimborsi dal Comune per oltre 30mila euro

Cartelle Tari: rimborsi dal Comune per oltre 30mila euro

15 giugno 2018

Cartelle Tari, via libera ai rimborsi dal Comune per 261 contribuenti. Le pratiche prese in esame dall’ente di piazza del Popolo si riferiscono agli anni 2016 e al 2017. Concluso quindi il lavoro di istruttoria: i funzionari di Piazza del Popolo hanno verificato la sussistenza del diritto al rimborso, la motivazione e la quantificazione delle somme ammesse a rimborso, pari a oltre 30mila euro.

Diverse le motivazioni alla base dei rimborsi: si va dalla riduzione della distanza del cassonetto rispetto all’abitazione alla variazione della metratura dell’alloggio, fino all’errato computo dei componenti del nucleo familiare. Non è la prima volta che il Comune si trova a gestire pratiche relative al pagamento della tassa sui rifiuti. Negli ultimi mesi l’amministrazione di Piazza del Popolo ha iscritto a ruolo circa mille nuovi contribuenti Tari e chiuso due transazioni importanti con Air ed Azienda Ospedaliera «Moscati» relative alla Tosap e dall’Imu degli anni scorsi.