Carnevale in Irpinia, a Savignano si rinnova la tradizionale sfilata dei carri

Carnevale in Irpinia, a Savignano si rinnova la tradizionale sfilata dei carri

19 febbraio 2019

Torna, domenica 3 marzo, il Carnevale Savignanese con i suoi colori e l’allegria dei carri allegorici, dei costumi e delle maschere.

Sono circa cento i Carnevali Irpini, a significare che il carnevale si svolge in tutte le aree della provincia e che ogni evento è diverso l’uno dall’altro. Varie sono le espressioni con cui si caratterizzano i carnevali della provincia di Avellino: dalla tarantella alla Zeza, dal ballo ai carri allegorici.

Proprio questi ultimi sono i protagonisti del Carnevale Savignanese che si caratterizza, appunto, per la presenza di diversi carri allegorici aventi tema vario. Domenica 3 marzo, a partire dalle ore 14,30, prenderà dunque il via la tradizionale sfilata di carri allegorici, accompagnati da musica e balli popolari.

La sfilata coinvolgerà l’intero borgo di Savignano Irpino, inserito nel circuito dei Borghi più Belli d’Italia, per concludersi nel centrale Corso Vittorio Emanuele, dove si terrà uno spettacolo musicale finale accompagnato dagli squisiti piatti della tradizione locale.

Alla sfilata prenderanno parte anche gli alunni della locale sezione dell’Istituto Comprensivo Don Milani di Ariano Irpino, protagonisti di un precedente laboratorio sulle maschere del carnevale tradizionale. L’evento Carnevale Savignanese è promosso dal Comune di Savignano Irpino, in collaborazione con le locali associazioni “Lo Strungone“ e “Cromosoma X” e co-finanziato dalla Regione Campania.