Carnevale estivo ad Ariano con il Folk Festival

Carnevale estivo ad Ariano con il Folk Festival

17 agosto 2019

Ultimo giorno per Ariano Folkfestival che per la chiusura di domenica 18 agosto raggiungerà il clou dell’intera kermesse. Per l’occasione andrà in scena un grande carnevale estivo, colorato e trasgressivo, aperto alla più ampia partecipazione del pubblico del festival e della comunità locale, che invaderà le strade del centro storico a partire dalle 13.00 e fino a notte fonda.

Naturalmente protagonista sarà sempre la musica, con i Muyayo Rif, un gruppo formato da otto eccezionali animali da palcoscenico, rappresentanti della migliore tradizione di mestizo catalano; i Marcel et son Orchestre, l’ensemble di Calais, noto per il suo rock festoso dagli accenti punk e ska, e i dj set di Supersan, (Panama Cardoon & Mister Kentro) e Coqò djette.

E per concludere Dox Martin nome d’arte di Martin Meissonier, leggendario produttore di Fela Kuti, Manu Dibango, Don Cherry, Khaled, che scalderà la platea con il suo personalissimo remix di “pepite” dal mondo.

Al termine dei concerti, la festa continua con dj set nei principali locali della città.

Ariano Folkfestival anche quest’anno, per il 24° anno consecutivo, ha portato sul palcoscenico il meglio della world, folk e gipsy music del mondo, confermando la sua mission di presidio di culture e integrazione tra i generi, gli stili e le nazioni.

Quest’edizione ha visto passare sul suo main stage alcuni tra gli artisti più interessanti della scena internazionale contemporanea, come Sofiane Saidi e i Mazelda, (Algeria-Francia), Gaye Su Akyol (Turchia), Mercedes Peón (Galizia), Skarra Mucci (Giamaica), Aälma Dili, (Francia) Uxía, (Spagna), Mintcho Garrammone (Brasile), Natty Bo e i Top Cats (Inghilterra), The Bongo Hop (Francia), Vivi Pozzebón (Argentina), Skarra Eskorzo (Andalusia), Neuza (Capo Verde): per uno sguardo a 360 gradi sui suoni dal mondo.