Carcere di Ariano, detenuto aggredisce comandante della Penitenziaria

Carcere di Ariano, detenuto aggredisce comandante della Penitenziaria

13 settembre 2018

Ancora un’aggressione nel carcere di Ariano. Un detenuto, trasferito da qualche giorno da Avellino, ha prima dato in escandescenza e poi, dopo aver messo a soqquadro la stanza del comandante di turno della Polizia Penitenziaria, lo ha aggredito. L’Osapp lancia l’ennesimo allarme sicurezza: “Personale ai minimi, ora rischiamo troppo, basta indifferenza”.

A poche ore dal grave episodio sono in corso accertamenti per chiarire con quali modalità il detenuto è riuscito a portarsi fino all’ufficio del comandante.