Carabinieri, il capitano Papa saluta Avellino: ecco De Alescandris

10 giugno 2013

Avellino – Il Capitano della Compagnia dei Carabinieri di Avellino Gabriele Papa ha salutato la città capoluogo d’Irpinia per cominciare una nuova e prestigiosa avventura a Firenze. Era ad Avellino da 5 anni quando giunse al Comando provinciale per prendere il posto di Nicola Mirante. Nato a Gorizia il 30 luglio 1980, il Capitano Papa ha conseguito la Laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli studi di Roma “La Sapienza” e la Laurea specialistica in “Scienze della Sicurezza” presso l’Università degli Studi di Roma – Tor Vergata.
Ha frequentato il 181° Corso Allievi Ufficiali presso l’Accademia Militare di Modena dal 1999 al 2001, e dal 2001 al 2004 il Corso di Applicazione presso la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma.
Per due anni, dal 2004 al 2006 è stato Comandante di Plotone presso la Scuola Allievi Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri di Velletri e nel luglio del 2006 è stato trasferito a Roma dove sino ad oggi ha retto il Comando del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Piazza Dante.

Punto di riferimento degli organi di informazione, Papa si è distinto per la sua professionalità e disponibilità. Sarà il tenente Paolo De Alescandris a guidare la Compagnia di Avellino, in un passaggio di testimone ormai collaudato ed in perfetta continuità.