Capriglia – Guerriero: “Casa Comunale inagibile”

6 dicembre 2012

“La Casa Comunale di Capriglia è stata dichiarata inagibile e per questo gli Uffici sono stati trasferiti presso la nuova struttura, Aula Consiliare di piazza Municipio mentre i Consigli Comunali si terranno nell’edificio ex struttura scolastica, ora Centro di Aggregazione nella frazione San Felice. La prossima Assise, del 10 Dicembre alle ore 19 si terrà in quella sede ”. Mario Guerriero, Consigliere Comunale di maggioranza spiega quanto accaduto: “nella notte del 19 Novembre si è verificato il distacco di parte dell’intonaco dal solaio del primo piano. A questo, hanno fatto seguito le verifiche dell’Ufficio Tecnico e dei Vigili del Fuoco con conseguente nota. Il palazzo municipale è stato dichiarato inagibile e con delibera del 22 Novembre disposto il “trasferimento” degli Uffici”. Guerriero evidenzia che allo stato “non si sappiamo quale sarà la soluzione definitiva ma continuiamo la nostra attività amministrativa iniziata con una dirompente campagna per le elezioni del maggio scorso nella quale abbiamo iniziato la “costruzione” di una comunità dialogante, uno degli obiettivi principali che per portare avanti un percorso amministrativo proficuo per Capriglia”.