Caos Partenio-Lombardi, effetto sulla Juniores: salta Avellino-Turris

Caos Partenio-Lombardi, effetto sulla Juniores: salta Avellino-Turris

2 novembre 2018

La gara Calcio Avellino-Turris valevole per l’ottava giornata del torneo Juniores Nazionale girone L non si giocherà domani alle 14.30 come da calendario. E’ l’effetto della querelle Partenio-Lombardi sull’attività agonistica giovanile del club biancoverde, che ha ricevuto la disponibilità degli avversari a rinviare il match a data da destinarsi.

E’ il male minore per la formazione allenata da Dario Rocco, che ha rischiato di perdere la partita a tavolino a causa dell’indisponibilità di campi alternativi allo stadio di Contrada Zoccolari al centro dei rapporti tesi tra Walter Taccone e Gianandrea De Cesare. Un sospiro di sollievo dunque per i lupacchiotti che possono già pensare al prossimo impegno in casa della capolista Cavese.

La Juniores biancoverde si trova a quattro lunghezze di ritardo dai pari età metelliani a quota quattordici punti ed è reduce da due roboanti successi contro Gragnano (6-2) e Sarnese (4-2). Il match con la Turris avrebbe avuto il profumo d’alta quota perché entrambe le squadre sono appaiate con lo stesso bottino di punti. Tutto rimandato perché la Calcio Avellino non ha una casa.