Cane da caccia cade in un dirupo di 50 metri: salvato dai Vigili del Fuoco

Cane da caccia cade in un dirupo di 50 metri: salvato dai Vigili del Fuoco

19 gennaio 2019

Un setter inglese di nome Ciak, inseguendo della selvaggina, è scivolato lungo una rupe rocciosa profonda circa cinquanta metri ed è rimasto in bilico su uno spuntone della roccia.

Il cane si era addentrato nei boschi tra Montefredane e Prata insieme al proprio padrone.

Soltanto l’intervento dei Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Avellino, attraverso l’uso di speciali tecniche speleo-alpine messe in atto da personale altamente specializzato, ha consentito il salvataggio del cane.

I caschi rossi lo hanno riconsegnato così al proprietario, che ha a lungo ringraziato per averlo messo in salvo.