Candelora, la Polstrada “bastona” ben 27 automobilisti

Candelora, la Polstrada “bastona” ben 27 automobilisti

3 febbraio 2018

Nella giornata di ieri, a seguito di servizi disposti al fine di potenziare i controlli sulla viabilità, il personale della Polizia Stradale di Avellino e dei reparti autostradali, diretto da VQA dr. Renato Alfano, ha posto in essere un’intensa e proficua attività di prevenzione e contrasto ai comportamenti di guida maggiormente pericolosi.

Complessivamente nella sola giornata di ieri, sono stati controllati 65 veicoli ed elevate 27 violazioni al codice della strada, in particolare in concomitanza con la celebrazione della “Candelora” tenutasi presso il Santuario di Montevergine. La manifestazione, come ogni anno, ha richiamato un numero considerevoli di fedeli, rendendo necessaria una maggiore attenzione per quanto riguarda il servizio di vigilanza stradale.

In particolare, i controlli hanno riguardato la guida senza l’uso delle cinture di sicurezza o l’utilizzo da parte del conducente del telefono cellulare, senza viva voce o auricolare. Quest’ultima attività di repressione veniva effettuata anche con l’utilizzo di pattuglie in “borghese” al fine di potenziarne l’efficacia e l’incisività del servizio.