Cancro del colon retto, l’Asl avvia lo screening in città

Cancro del colon retto, l’Asl avvia lo screening in città

10 luglio 2018

E’ iniziata a giugno la spedizione degli inviti per le adesioni allo screening del cancro del colon retto nell’area del Comune di Avellino, secondo disposizione del Direttore Generale dell’Asl Dott.ssa Maria Morgante.

I Kit per il test del sangue occulto fecale saranno forniti dall’Asl alle farmacie del Comune di Avellino.

L’iniziativa, precisa il Responsabile Unico del programma screening Cancro Colon Retto dell’Asl di Avellino, Vincenzo Landolfi, è rivolta ai residenti nella fascia di età compresa tra i 50 e i 74 anni e permetterà di scoprire un elevato numero di polipi al fine di ridurre l’incidenza del cancro colon rettale nella Provincia di Avellino.