Campioni del pallone in Cattedra, generazioni a confronto

5 giugno 2013

Gigi Simoni in cattedra e assieme a lui ex giocatori di rilievo del nostro calcio. “Il calcio raccontato: generazioni a confronto”. È questo il titolo del confronto, organizzato dalla Lega Pro e dalla Cremonese, in occasione 47^ edizione della Final 4 del Campionato Nazionale “Dante Berretti”, alla quale partecipano le 4 squadre finaliste Carpi, Catanzaro, Latina e Virtus Entella. Il convegno si terrà venerdì 7 giugno alle ore 11.00 al Centro Sportivo Arvedi di Cremona e affronterà l’evoluzione del calcio negli ultimi decenni: esperienze, riflessioni e progetti futuri saranno “raccontati” attraverso i dirigenti del calcio italiano, i grandi campioni di ieri e i giovani protagonisti di oggi. Interverranno, oltre ai vertici della Lega Pro e della Cremonese, Gigi Simoni, Giancarlo Finardi, Paolo Pulici, Roberto Galia, Roberto Pruzzo, Aladino Valoti, Giorgio Veneri. Sarà l’occasione per premiare la giovane promessa dell’Albinoleffe, Andrea Belotti, che in questa stagione 2013 ha fatto doppietta vincendo il Premio Laudano (miglior marcatore giovane) con 12 reti segnate e il Premio Cestani (miglior giovane) grazie a 30 partite e 2.597 minuti disputati con una media voto di 6.55.L’attaccante, classe ’93, conquista i due ambiti Premi istituiti dalla Lega Pro e dalla Gazzetta dello Sport e nati all’interno del più ampio contesto delle iniziative legate alla valorizzazione dei giovani dei Campionati di Lega Pro.